Il processo di attivazione della rete fissa

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Il processo di attivazione della rete fissa segue, nella maggior parte dei casi, i medesimi step malgrado i profili tariffari oggetto di attivazione possano anche essere diversi.

Successivamente alla fase di sottoscrizione del contratto, ed ingresso sui sistemi informatici del nostro operatore, viene verificata la congruenza dei dati inseriti e viene effettuata una chiamata di check call da parte di un operatore del servizio clienti. E’ fondamentale quindi che i dati forniti all’agente, con il quale il contratto è stato sottoscritto, siano corretti; in particolare maggiore importanza rivestono i dati di contatto del cliente: il numero di cellulare e la sua mail di riferimento.

La seconda fase è quella di invio del modem e dei telefoni, ove fossero stati richiesti. Gli apparecchi verranno recapitati da un servizio di spedizione presso la sede di attivazione della rete fissa. E’ necessario che quest’ultima sia presidiata dal cliente o che, in alternativa, possa recarvisi immediata mente alla chiamata da parte del corriere.

La terza fase, che comunque viaggia in contemporanea con la seconda, vede la verifica da parte dei tecnici dello stato della linea per verificarne il possibile deterioramento dovuto ad agenti esterni (pioggia, sole, degrado dei cavi). Anche la distanza tra cabinet (che troviamo in strada) e sede di connettività è un fattore assolutamente da non trascurare, perché la qualità della linea è direttamente proporzionale alla vicinanza tra i due.

Se le verifiche di qualità hanno dato degli esiti positivi, il processo di attivazione procede fino ad arrivare alla consegna della linea ed alla portabilità del numero di rete fissa che saranno seguiti, per la maggior parte dei casi, da un tecnico specializzato presso la sede di attivazione del cliente.

Windtre fornisce un servizio di monitoraggio, per la verifica degli ordini in attivazione, nella sezione Fai da Te dell’Area Clienti. Il riepilogo grafico indica quali step della attivazione sono stati completati e una percentuale in alto a destra indica l’avanzamento dell’ordine. Nei dettagli dell’ordine si può verificare la correttezza delle informazioni anagrafiche relative alla sede di attivazione e si può comunicare eventuali variazioni al servizio clienti. Se si seleziona “tienimi aggiornato”, un messaggio verrà inviato per ogni cambiamento nello stato dell’attivazione.