Lo Smartphone che registra il brifieng, un corso, una telefonata.

Lo Smartphone che registra il brifieng, un corso, una telefonata.

LE APP TRASFORMANO OGNI GIORNO IL NOSTRO SMARTPHONE IN QUALCOSA DI NUOVO, FINO A SOSTITUIRE OGGETTI DI USO COMUNE: DAL TELECOMANDO, ALLA CALCOLATRICE, DALLA SVEGLIA AL REGISTRATORE CHE TRASCRIVE. QUEST’ULTIMA EVOLUZIONE OGGI E’ POSSIBILE CON FILE DI QUALITA’.

Google Play ed App Store di Apple sono ricche di applicazioni che consentono di ottenere file audio in alta qualità fino a trascrivere le registrazioni.

Registrare una conversazione, un corso, un briefing o una telefonata.

Le app che rendono lo smartphone un registratore sono strumenti essenziali per la vita di tutti i giorni.

Talvolta possono anche trascrivere i file audio salvandoli su cloud.

L’app registratore di Google ad esempio, non ha bisogno di un server. Infatti trascrive le conversazioni anche offline per via di un modello per l’elaborazione del linguaggio implementato all’interno dello smartphone Pixel 4.

Possiamo sostenere che l’app “registratore” sia la migliore applicazione per la registrazione vocale sul mercato. Negli store Google Play e App Store di Apple troviamo svariate app che consentono di ottenere file audio in alta qualità e in alcuni casi anche trascrivere le registrazioni. Scopriamo ora insieme quali sono.

ASR Voice Recorder ha giudizi molto positivi grazie alla versatilità del software. Registra in tanti formati: da WAV a MP4. Ha una serie di funzionalità interessanti, come la possibilità di eliminare le parti silenziose di una registrazione o il supporto per dispositivi bluetooth. Attuali limiti: è disponibile solo per Android. Le funzioni avanzate sono in abbonamento.

Otter Voice Notes è stata sviluppata con attenzione ai professionisti e agli studenti. Oltre a registrare conversazioni, offre servizi di trascrizione, archiviazione cloud e supporto multipiattaforma. E’ ideale per la registrazione di riunioni di lavoro o lezioni all’università. La versione gratuita offre più di 600 minuti di trascrizione, l’abbonamento premium più di 6 mila. L’app è disponibile solo per Android.

HI – Q MP3 Voice Recorder registra in MP3, formato audio compatibile con la maggior parte delle piattaforme. Inoltre permette anche di scegliere quale microfono si vuole utilizzare. L’unico aspetto negativo è che non registra le telefonate e che è disponibile solo per Android.

Voice Recorder HD è una delle migliori applicazioni per la registrazione vocale. La qualità dei file audio è molto alta ed è perfetta per un utilizzo professionale. Infatti, Voice Recorder HD permette di ottenere un suono limpido e non disturbato da fruscii e interferenze. Non può certo sostituire uno studio di registrazione, ma Voice Recorder HD è quasi indispensabile per docenti, manager, studenti o giornalisti.

Multitrack DAW registra i file audio e consente anche di tagliarli e mixarli. Disponibile solo per iOS, l’applicazione è pensata per un’utenza professionale. Il software permette di unire più file audio insieme, registrati con microfoni USB, per cuffie o incorporati nel dispositivo. Allo stesso tempo, l’app supporta formati come MP3, MP4 e WAV.

Infine Tapeacall Pro che possiamo annoverare tra le migliori app disponibili su App Store. Infatti, le registrazioni non presentano i classici disturbi ambientali che affliggono i file audio. Tapeacall Pro è disponibile sia in versione gratuita (solo fino a 60 secondi della registrazione) che a pagamento (ore e ore di telefonate registrate).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.