Cos’è la funzione interno mobile e quali i vantaggi.

interno mobile
L’utilizzo dello smartphone come interno di un centralino telefonico può aumentare l’efficacia delle rete telefonica della azienda.

In alcune aziende si verifica la necessità di avere sempre a portata di mano il proprio interno del Centralino Telefonico, magari con qualche funzione aggiuntiva.

La funzione di interno mobile consente proprio di unificare il centralino telefonico aziendale con gli smartphone.

Ormai da anni la connettività internet sugli smartphone ci permette di fare tante operazioni, tra le quali, se ci pensiamo bene, la telefonata è forse tecnicamente proprio una delle più semplici da realizzare.

Si parla di VOIP, voice over IP, ed è anche il meccanismo alla base dei centralini virtuali di cui ho trattato nell’articolo precedente.  La voce tramite pacchetto dati internet perciò può viaggiare anche se il dispositivo è uno smartphone.

Il gioco è semplice. La predisposizione all’interno mobile è consentita da applicazioni programmate appositamente per essere pienamente compatibili con i sistemi operativi per smartphone in vigore. Principalmente oggi Apple e Android quindi.

Una volta installata la applicazione si renderà necessaria la configurazione dei parametri di configurazione dell’account Voip che risiede nel centralino.

Lo smartphone adesso è pronto per telefonare sfruttando il centralino telefonico aziendale. Telefonare apparendo all’interlocutore come se fossimo in ufficio. Ricevere risultando in ufficio, senza necessariamente dover fornire il numero di cellulare di rete mobile. Chiamare o ricevere dagli interni del centralino, componendo il numero interno, e non il numero di cellulare.

Vantaggi dell’ interno mobile.

L’uso del cellulare come interno mobile determina molti vantaggi, tra i quali i costi ridotti per chiamate e videochiamate, laddove sia presente connessione 3G, 4G o Wi-Fi.

Con la diffusione delle offerte con le chiamate senza limiti, per reti fisse e mobili, potrebbe sembrare un vantaggio relativo, ma non è così per l’azienda che è distribuita su sedi internazionali extra UE.

Con l’interno mobile diventa mobile anche la segreteria telefonica, con la possibilità di ascoltare e gestire i messaggi giacenti con anticipo.

Le comunicazioni aziendali godono di una maggiore condivisibilità in quanto all’interno di un cloud. All’interno del centralino virtuale perciò sarà possibile condividere risorse e informazioni come la cronologia delle conversazioni o le rubriche condivise.

Questi sono i principali vantaggi comuni alle aziende, ma la versatilità di un centralino virtuale e dell’interno mobile si presta a soddisfare anche esigenze più specifiche.

In questo senso è consigliabile affidarsi anche all’esperienza del consulente commerciale del proprio operatore telefonico, che è accresciuta dal confronto quotidiano tra le aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.