Digitalizzazione delle Piccole e Medie Imprese.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Arriva il contributo di 10.000 euro a favore della innovazione.

Il Voucher Digitalizzazione è un finanziamento a fondo perduto e arriva dal Ministero per lo Sviluppo Economico per incentivare micro, piccole e medie imprese.
Si tratta di un contributo del 50% sul totale delle spese fino a un massimo di 10.000 euro.
Il Voucher può esser usato dalle PMI in possesso della Carta nazionale dei servizi (CNS) e una email PEC.

La richiesta può essere fatta nell’apposita sezione del Ministero delle Attività Produttive dal 30 Gennaio al 9 Febbraio 2018 e non è previsto un ordine cronologico nell’assegnazione del contributo.

Se i 100 Milioni messi a disposizione dal Ministero non basteranno ci sarà una ripartizione in proporzione alle imprese beneficiarie.

L’investimento può riguardare l’acquisto di software, hardware e/o servizi specialistici che aumentino l’efficienza aziendale; la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e flessibilità del lavoro, come il telelavoro; lo sviluppo soluzioni dell’ e-commerce; la fruizione della banda larga e ultralarga; la formazione qualificata del personale nel campo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.